BLOG - DEMOCRAZIA CRISTIANA - LIGURIA

Commissario Regionale Dott. Denis Martucci - info@democrazia-cristiana.org tel. 3201105718

"Si voti al più presto il rinnovo della Provincia di Genova, l'attuale situazione è illegale"

I legali della Democrazia Cristiana hanno analizzato l'attuale situazione giuridica della Provincia, l'Ente (che non fa parte di quelle province minori accorpate o di cui si era proposta l'abolizione) è commissariato dal 2012 a seguito delle dimissioni dell'ex presidente, ma soprattutto a seguito degli interventi legislativi del Governo Monti.
La Corte Costituzionale ha però dichiarato con la sentenza 220/2013 in data 3/7/'13 l’illegittimità del riordino delle Province contenuto nel decreto «Salva Italia» di Monti, che prevedeva la riduzione degli enti in base a criteri di estensione e di numerosità della popolazione. La Corte ha evidenziato la necessità se non di una revisione costituzionale, quantomeno di esperire un percorso legislativo ordinario, non bastando un decreto legge che peraltro non trova motivazioni di urgenza (si rimanda in ogni caso ad una lettura approfondita della sentenza).
http://www.giurdanella.it/wp-content/uploads/2013/07/corte-cost_sentenza-province.pdf


Pertanto anche tutti gli atti (come il commissariamento e la proroga del commissariamento delle Province fino al giugno 2014) sono da ritenersi privi di fondamento, a nulla rileva che il Governo Letta abbia promesso di occuparsi della materia promuovendo gli atti opportuni, poichè ovviamente non ci sono certezze sull'esito e sui tempi.

"I cittadini della Provincia di Genova hanno diritto di rinnovare i consiglieri e il Presidente della Provincia di Genova al più presto, la gestione commissariale è certamente illegittima a questo punto, nessuno si nasconda dietro la questione dei risparmi, poichè l'Ente Provincia è sempre lì con tutti i suoi dipendenti e tutte le sue spese, non rinnovarla è solo ipocrisia nonchè un vulnus al diritto di elettorato attivo e passivo dei cittadini. Propongo al Ministro dell'Interno, proprio al fine di contenere i costi delle operazioni elettorali di indire le elezioni provinciali in occasione delle Elezioni Europee della prossima Primavera. Se il Governo non dovesse nei prossimi mesi adottare i provvedimenti opportuni, la Democrazia Cristiana depositerà un ricorso cautelare ex art. 700 cpc presso il Tribunale di Genova al fine di tutelare i diritti di elettorato dei cittadini".

Questo il commento del Commissario Regionale della Democrazia Cristiana dott. Denis Martucci

------------------------------------------------------

La Democrazia Cristiana ottiene un'ottima affermazione (4,2% a Medio Levante) sfiorato per 150 voti il seggio a Palazzo Tursi

Con 4.180 voti e l'1,9 % la DC si attesta come secondo partito del centrodestra in Liguria, l'ultimo seggio (dei soli 5 seggi) della coalizione di Vinai è stato attribuito al candidato sindaco Pierluigi Vinai, se la lista avesse avuto solo 150 voti in più sarebbe stato eletto il commissario regionale Denis Martucci risultato primo con 25 preferenze individuali. In proposito Martucci ha commentato: "Quando gli amici genovesi mi hanno chiesto di candidarmi pensavo ad una candidatura simbolica stante la mia non assidua frequentazione della città, ma devo ringraziare gli elettori che hanno voluto premiare il mio impegno personale, gli attivisti, tutti i candidati sia del comune che dei quartieri dove abbiamo avuto ottimi risultati, speriamo di poter rilanciare e raddoppiare questo risultato in vista delle politiche 2013 e regionali 2015. Il segretario nazionale Pizza ci invia le migliori felicitazioni per il risultato (vedasi il commento sul sito nazionale)". Significativi i risultati di Marco Vassalli, Fenelli Nicola, Raso Vinicio e Iannotti Veronica nei quartieri e al comune.

La DC appoggia Vinai

Come votare a Genova:

Il simbolo è frutto di un'alleanza con Alleanza Monarchica a cui aderiscono alcuni candidati.

URSO, IANNOTTI, VASSALLI a LA SPEZIA per GAETANO RUSSO SINDACO - 13 aprile 2012

cliccare per ingrandire le foto

L'intervento di Gaetano Russo

la platea

 l'intervento dell'on. Urso

a LA SPEZIA vota VASSALLI consigliere Comunale

Il segretario nazionale Giuseppe Pizza si complimenta per la lista di Genova e di La Spezia

A Rapallo incontro con Fenelli e Vassalli

http://www.piazzacavour.it/2012/02/16/rapallo-2012-anche-la-dc-nella-contesa-elettorale/

Elezioni Regionali 2010

Foto dalla conferenza stampa con Sandro Biasotti, da sinistra si riconoscono Canepa, Vassalli, Martucci, Parodi, Ingrosso, Bisso, Dello Russo

Incontro organizzativo novembre 2009 - Hotel Bristol

Durante l'incontro si sono susseguiti gli interventi tra gli altri di Anna Panarello in rappresentanza di Imperia, Marco Vassalli per La Spezia, Carrozza, Grattapaglia e Fenelli per la Provincia di Genova. Mentre la responsabile elettorale Iannotti ha illustrato gli aspetti tecnici relativi alla legge elettorale vigente e alla presentazione delle liste. Gianni Barci è intervenuto in rappresentanza dell'on. Sandro Biasotti, manifestando vivo interesse alle tematiche e agli ideali di cui si farà portatrice la Lista DC alle imminenti elezioni Regionali della Liguria. Il commissario Regionale Denis Martucci ha concluso l'incontro dando appuntamento nel mese di gennaio per una conferenza da stabilirsi in Provincia di La Spezia.

Guarda le immagini del Convegno: clicca sulle anteprime per ingrandire

Gianni Barci Nicola Fenelli Denis Martucci Veronica Iannotti Anna Panarello Marco Vassalli Carrozza e  Grattapaglia